Visite: 2085

La scuola dell’infanzia, statale e paritaria, si rivolge a tutte le bambine e i bambini dai tre ai sei anni di età ed è la risposta al loro diritto all’educazione e alla cura, in coerenza con i principi di pluralismo culturale ed istituzionale presenti nella Costituzione della Repubblica, nella Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e nei documenti dell’Unione europea.
Essa si pone la finalità di promuovere nei bambini lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza e li avvia alla cittadinanza.


 

Scuola dell'Infanzia "Le Margherite" 

Piazza M. Toscano, 11 - CAP: 33080

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Codice Meccanografico: PNAA819012
Istituto di Riferimento: PNIC819005

Responsabile di Plesso: Ins. Patrizia Zamuer, Simonetta Mio

Telefono:  0434 - 974048

Il plesso della scuola dell’infanzia statale “Le Margherite”, appartenente all’Istituto Comprensivo di Zoppola, è composto di quattro sezioni con bambini suddivisi in sezioni eterogenee:

Sezione Arancioni”
Sezione Gialli
Sezione Rossi

Sezione Verdi

 



La scuola è aperta da Lunedì a Venerdì dalle ore 7.30 alle ore 16.30.
Il corpo docente è composto da:

  • 8 insegnanti di sezione
  • 1 insegnante di religione cattolica

Nel plesso possono operare anche assistenti educatrici per i bambini che ne hanno diritto

Per ogni sezione vi sono due insegnanti che si alternano sui turni del mattino (7.30-12.30) e del pomeriggio (11.30-16.00).


Comune di Zoppola

Il servizio mensa è stato dato in appalto alla ditta Gemeaz Elior s.p.a. di Milano

Il costo del pasto per l’anno scolastico 2020/21 è di € 3,50.

I bambini della Scuola dell’Infanzia “Le Margherite” e gli alunni della Scuola Primaria di Zoppola e Castions che intendono fruire del servizio mensa dovranno provvedere all’iscrizione on-line entro il 06 settembre 2020 collegandosi all’indirizzo internet: http://iscrizioni.zoppola.dedalo.top

Cosa fare in caso di necessità di diete speciali

In caso di particolari esigenze alimentari dovrà essere richiesta on line la preparazione di adeguate pietanze alimentari. Se la richiesta è motivata da specifiche intolleranze alimentari è necessaria anche la certificazione del medico che dovrà essere consegnata in Comune – Ufficio Scuola o allegata, tramite il programma Dedalo (http://genitorizoppola.dedalo.top - area riservata ai genitori/sezione Documenti per il Comune, in formato PDF o JPEG.

Come avviene la prenotazione giornaliera

Ogni Scuola ha un apposito elenco nominativo sul quale gli operatori scolastici registrano quotidianamente le assenze. Gli elenchi vengono inseriti a sistema, che rileva automaticamente la prenotazione del pasto per i presenti. E’ importante che eventuali assenze dell’ultimo momento o entrate in ritardo, siano tempestivamente segnalate agli operatori scolastici di ciascun plesso entro le ore 9:00, per consentire una corretta rilevazione degli alunni che usufruiranno della mensa nella giornata. Nel caso in cui l’alunno si assenti dalle lezioni dopo le ore 11:00 senza preavviso (es. uscite anticipate, indisposizione ...) gli verrà comunque addebitato il costo del pasto anche se non ha usufruito del servizio. COME PAGARE Il pagamento va effettuato all’interno dell’area riservata ai genitori del programma Dedalo (http://genitorizoppola.dedalo.top), collegato al circuito PagoPA .

Come fare per usufruire della detrazione fiscale

In base alla normativa fiscale vigente è possibile detrarre le spese relative al servizio mensa usufruito. A tal fine l'utente dovrà conservare le ricevute di pagamento.