Visite: 175

Ha preso avvio nella scuola secondaria di I° grado “Dante Alighieri” dell’Istituto Comprensivo di Zoppola il progetto di educazione ambientale che rientra nella programmazione delle attività di educazione civica. Il prof. Di Varmo Jacopo, docente di matematica e scienze, ha organizzato le attività che interesseranno il primo quadrimestre, coinvolgendo tutte le classi prime, seconde e terze della scuola. Le ragazze e i ragazzi delle classi prime, sabato 23 ottobre, hanno seguito in presenza un interessante convegno tenuto dal volontario Flavio Barisi dell’Associazione “Plasticfree”; è stato spiegato loro quali sono le conseguenze dell’abbandono dei rifiuti di plastica nell’ambiente e come è possibile contribuire attivamente da cittadini responsabili per preservare il nostro pianeta. Gli alunni si sono dimostrati interessati e molto curiosi all’argomento, ponendo molte domande al relatore. La mattinata è proseguita per i ragazzi con la raccolta dei rifiuti abbandonati all’interno del giardino della scuola e nelle zone limitrofe all’edificio scolastico. Inoltre, nella stessa giornata, tutte le classi hanno piantato una ventina di alberi nel giardino della scuola. Gli alberi sono stati donati da un vivaio forestale della Regione Friuli Venezia Giulia; il Comune di Zoppola ha collaborato all’iniziativa con il trasporto delle piante e la fornitura degli attrezzi necessari per la piantumazione. I ragazzi della scuola hanno il compito di prendersi cura delle piante durante l’intero anno scolastico. Le attività con l’Associazione “Plasticfree” proseguiranno il 27 novembre per le classi seconde e il 18 dicembre per le classi terze.

Torna su