Visite: 458

Presso la scuola secondaria di I° grado “D. Alighieri” di Zoppola è stato realizzato un nuovo laboratorio matematico/scientifico.

La sua creazione è stata resa possibile grazie al contributo, erogato dalla Fondazione Friuli nell’ambito del Bando Istruzione, per l’acquisto di una rinnovata fornitura di strumentazioni scientifiche e tecnologiche che permettono di incentivare la sperimentazione diretta e cooperativa dei diversi rami della scienza (biologia, chimica, fisica, astronomia, geologia, istologia…) e della matematica.

Il Comune di Zoppola ha contribuito con l’esecuzione dei lavori di tinteggiatura dell’aula, la sistemazione dell’impianto elettrico, l’acquisto di arredi innovativi oltre a riservare un contributo di euro 3.000 per l’acquisto di materiale.

I professori di matematica e scienze con la Dirigente Scolastica Cristina Sbrissa hanno seguito la parte della progettazione e la successiva realizzazione del nuovo ambiente di apprendimento reso versatile alle diverse opportunità didattiche che verranno proposte dal corpo docente.

Il laboratorio infatti, mira a creare contesti di studio diversificati, incentivando la pratica laboratoriale ed esperienziale affinché i ragazzi possano agire personalmente e attraverso il “fare”, sviluppino spirito di osservazione, di confronto e analisi necessari per l’elaborazione di un pensiero critico e creativo. L’incentivazione della sperimentazione diretta e all’utilizzo di strumenti e modelli scientifici e matematici hanno inoltre lo scopo di avviare gli studenti verso competenze digitali e strumentali che sono indispensabili nei contesti lavorativi e assumono pertanto anche valenza orientante.

 

 

 

 

Torna su